Questo sito usa i cookies (anche di terze parti) a fini statistici e per migliorare la tua esperienza di navigazione.OKMaggiori informazioni

Sezione dedicata al diritto dei giochi pubblici italiano ed estero e alle novità del settore dal punto di vista legislativo e giurisprudenziale.

Il vuoto cosmico

La definizione di vuoto si applica a molteplici fattispecie, mantenendo la caratteristica comune di generare un senso di angoscia in chi vi si addentri. La più inquietante forse quella della fisica quantistica, che definisce il vuoto come l’elemento principale dell’Universo, che nasconde dentro di sé infinite sorprese: al punto di affermare che “un po’ di vuoto […]

La sentenza della Corte Costituzionale n. 27 del 2018

La corte costituzionale con la sentenza no. 27/2018, pubblicata il 14.02.2018, si è pronunciata su tre questioni sollevate nel 2015 dalla Commissione Tributaria Provinciale di Rieti, relative alla legittimità costituzionale dell’Imposta Unica sulle Scommesse e i Concorsi Pronostici, disciplinata dal D.Lgs.n. 504/1998, come modificato dall’art. 1, comma 66, lett. b), della Legge 220/2010 (Legge di Stabilità […]

La rete

È della scorsa settimana la notizia dell’ennesima retata contro le associazioni criminali. Si parla di oltre 30 arresti e – naturalmente (sic) – di coinvolgimenti di qualcuno degli arrestati con il settore dei giochi. Questo sembra essere l’aspetto che più desta interesse nei media. Orbene, a prescindere da tutte le garanzie di legge e dal […]

Il perbenismo oscurantista

Ci consenta Pierluigi Battista (autore di un bellissimo e inquietante articolo sul Corriere del 21 gennaio u.s.) di utilizzare il concetto da lui espresso, per ciò che sta passando il settore dei giochi pubblici in Italia. L’occasione è data dall’emanazione delle modifiche approvate recentemente alla legge regionale Toscana n. 57/13, che nuovamente ci riporta in […]

Il bando online: eppur si muove

l43-tablet-smartphone-dispositivi-130513123555_big

Alla fine l’attesa non è stata delusa, il bando delle concessioni di gioco a distanza è stato finalmente pubblicato. Non a caso, poco dopo lo scioglimento delle camere, a riprova che lo stallo era (e per certi altri aspetti purtroppo ancora è…) dovuto principalmente a ragioni per così dire politiche. “Per così dire”, perché il […]