Questo sito usa i cookies (anche di terze parti) a fini statistici e per migliorare la tua esperienza di navigazione.OKMaggiori informazioni

Sezione dedicata al diritto dei giochi pubblici italiano ed estero e alle novità del settore dal punto di vista legislativo e giurisprudenziale.

Le modalità di riduzione delle AWP: scelta corretta?

L’art. 1, comma 943, della legge 28 dicembre 2015 n. 208 (Legge di Stabilità 2016)  recita testualmente  che: “(….) con decreto del Ministro  dell’economia  e  delle  finanze  e’ disciplinato il processo di evoluzione tecnologica  degli  apparecchi di cui all’articolo 110, comma 6, lettera a), del testo  unico  delle leggi di pubblica sicurezza, di cui al […]

L’Accordo

Dopo due anni di attesa è finalmente arrivato l’accordo! Tutti cantano vittoria, molti si dicono delusi. Quello che è certo è che un necessario anzi fisiologico intervento di riordino è stato trasformato in battaglia politica a scapito dei più. Colpa anche degli addetti ai lavori che non sono intervenuti per tempo e non hanno saputo […]

Previsioni per l’autunno

L’autunno, almeno quello del calendario, si prospetta sulla carta denso di aspettative per il settore del gioco e delle scommesse  italiano. Nel corso di questo ultimo decennio – dal c.d. bando Bersani pubblicato nel 2006, le prime concessioni vennero assegnate nei primi mesi dell’anno 2007 –  abbiamo assistito, forse in maniera troppo passiva e non […]

La conferenza unificata a sorpresa

A dar retta ai media, la scorsa settimana il Governo e i rappresentanti del territorio avrebbero raggiunto un accordo, seppure non siglato. La sottoscrizione, quella che darà ufficialità all’intesa STATO-REGIONI, dovrebbe arrivare a settembre. Questo tanto sudato accordo sembrerebbe essere il frutto di una  precisa proposta del sottosegretario. Di seguito alcuni dei passaggi più rilevanti […]

Il gioco a distanza

La liquidità condivisa Il 6 luglio u.s., gli enti regolatori  francese, spagnolo, italiano e portoghese hanno firmato un accordo sulla condivisione di denaro sul poker online. La liquidità condivisa dovrebbe partire entro la fine dell’anno, senza alcun vincolo di natura temporale (id est a tempo indeterminato). Il progetto, primo nel suo genere e per questo […]