Questo sito usa i cookies (anche di terze parti) a fini statistici e per migliorare la tua esperienza di navigazione.OKMaggiori informazioni

Web, libertà e diritto

Aspetti di diritto positivo nella comunità virtuale

Web libertà e diritto
Il libro affronta il fenomeno Internet evidenziando come, con l’avvento delle nuove tecnologie, si sia affermata una sorta di “comunità virtuale”, distinta dalla “comunità materiale”, che spesso rivendica il principio del diritto ad Internet, inteso come diritto fondamentale degli individui di accedere alla rete, ma anche quello della libertà assoluta dei cittadini del web sotto molteplici profili (come, ad esempio, quello di fruire di qualsiasi contenuto presente in rete).

Quest’ultima pretesa, in particolare, deve però “fare i conti” con il diritto positivo, che trova applicazione (ferma la possibilità di regolamentazioni ad hoc) anche nella nuova “comunità virtuale”, a tutela, prima di tutto, degli stessi internauti.

Giochi concessi e gioco on line

Giochi concessi e gioco on line
Il libro analizza il fenomeno del gioco pubblico partendo dall’esame dei fondamenti del sistema concessorio previsto dall’ordinamento italiano, con specifico riferimento alle concessioni di pubblici servizi.

Dopo avere ripercorso l’evoluzione della normativa in materia di giochi e scommesse fino ai più recenti interventi del legislatore, il testo affronta le tematiche relative alle concessioni dei giochi, alle misure adottate per le esigenze di armonizzazione con il diritto comunitario e per la tutela dei c.d. “consumatori-giocatori”.

L’opera prosegue con un’analisi del fenomeno del gioco on line, esamina la normativa specifica e le peculiarità delle concessioni riguardanti il gioco a distanza e si conclude con un breve excursus comparativo con alcuni Paesi esteri.